Porto San Giorgio alla Fiera del Turismo
Perché è importante partecipare e quali sono i vantaggi

Forma di comunicazione antica e moderna insieme, la fiera è ancora oggi uno strumento fondamentale a disposizione delle aziende- associazioni di categoria  che in determinate situazioni vince sulle forme di pubblicità tradizionali e persino su internet. Vediamo perché.

I benefici di una partecipazione fieristica di Porto San Giorgio: partecipare ad una manifestazione fieristica offre innumerevoli vantaggi perché rappresenta sia un atto di comunicazione che di marketing. E, se per le grandi aziende, le fiere rappresentano la prima quota dei loro sforzi promozionali, anche le Associazioni come l’A.T.A.F.  (Associazione Turistico Alberghiera del Fermano, con sede a Porto San Giorgio, tel. 0734 674787), puntando su specializzazione e qualità della presenza, possono ottenere risultati largamente positivi con un budget tagliato a loro misura e che permette ritorni certi.

La fiera è per prima cosa il luogo in cui si incontrano il maggiore numero di clienti, a cui si aggiungono anche i possibili partner. Ma non solo.

La fiera è anche un catalizzatore di altre attività che permettono di:

- raccogliere dati utili sui clienti per azioni di marketing come le campagne mail
- incontrare i media e gli esperti del settore
- raccogliere informazioni sul mercato e la concorrenza

Inoltre,  partecipare a una fiera offre anche alcuni altri importanti vantaggi “compresi nel prezzo”:
- in occasione delle fiere, clienti e consumatori consultano più frequentemente i siti web delle aziende
- è più facile contattare i giornalisti e i giornali dedicano spazi alle novità
- ai convegni e work shop si incontrano clienti ed esperti del settore già l’informazione ai clienti della partecipazione alla fiera trasmette valori positivi sull’azienda.

Perché essere in una fiera turistica?

Nessun altro strumento di marketing e promozione permette, infatti, di raggiungere tanti scopi contemporaneamente: rafforzare i legami con il mercato, supportare e ampliare l’immagine dell’azienda e dei prodotti, sviluppare le relazioni con la clientela.

Perché partecipare ad una fiera turistica?

- per instaurare un rapporto con i clienti: quanto più la fiera è specializzata, tanto maggiore è la prospettiva di incontrare i clienti giusti
- per sviluppare e dare sostegno alle attività promozionali
- per avere contatti con altri operatori
- per lanciare o valutare i nuovi prodotti
- per raccogliere informazioni sul mercato
- per verificare i riscontri della clientela
- per formare e motivare il personale

ll Piano 2017 prevede accanto alla partecipazione delle fiere più qualificate come la BIT , la possibile partecipazione  ad esempio  al  Vinitaly di Verona, al TTG di Rimini e lo sviluppo di sinergie costruttive per la diffusione del brand “Vieni in vacanza a Porto san Giorgio: tu prepara la valigia, al resto pensiamo Noi”.

In forza dell’esperienza maturata negli anni passati, anche nel 2017 saranno attuate azioni promozionali presso istituti culturali, sedi di rappresentanza e luoghi pubblici come centri commerciali, catene specializzate ed altri importanti punti di passaggio.